www.caibolzaneto.net CAI - GE BOLZANETO: Piero Bordo Pensiero






seguici su facebook


 

 





Home >> Articoli dei soci >> Il Mar Ligure esiste !


GLI ARTICOLI DEI SOCI

Il Mar Ligure esiste !


.. Piero Bordo Pensiero ...

carta del Mar Ligure e Mar Tirreno
Lo scopo della stampa sociale è quello di dare una corretta informazione di tutto ciò che concerne il nostro club, l'alpinismo e la montagna. Non è fuori luogo parlare di un mare, perché riguarda il modo esatto in cui bisogna chiamare il versante della montagna che verso esso degrada.

Queste righe vogliono evitare che divulgatori, scrittori, studiosi, giornalisti, cronisti sportivi, responsabili di associazioni ambientaliste, previsori meteo e pubblici amministratori continuino, come purtroppo accade, ad affermare sia che le coste della Liguria sono bagnate dal Mar Tirreno, sia che il crinale principale delle Alpi Liguri e dell'Appennino settentrionale è lo spartiacque tirrenico-padano.
Non voglio sembrare un saputello che spara sentenze, per cui ammetto che malauguratamente in passato «Anch'io ho commesso uno sbaglio!», come diceva ai tempi di Carosello il calvo ispettore Roc, impersonato dall'attore Cesare Polacco, in risposta al complimento: «Ispettore, lei non sbaglia mai» che gli veniva rivolto dopo che aveva risolto il mini giallo. Il mio errore non è consistito nel non aver usato la brillantina Linetti, ma quello di essere stato superficiale, di aver pedestremente e supinamente utilizzato la definizione "spartiacque tirrenico-padano", senza prima averne accertato la veridicità. "Cattivi" maestri, personaggi per altro autorevoli sia nel campo alpinistico che in quello scientifico-naturalistico, mi hanno indotto all'errore, ma li perdono perché sicuramente anche loro sono stati a loro volta "traviati". Ho sbagliato un paio di volte, poi mi sono ravveduto. Mi scuso con i miei conterranei e con questo scritto spero di farmi perdonare.



Negli ultimi anni avrei potuto collezionare un'infinità di casi in cui si è ignorata l'esistenza del Mar Ligure e forse ho sbagliato a non farlo. Ne cito comunque tre che meglio ricordo: lo studio di un laureato, in una pubblicazione scientifica antropologica relativa alle Alpi Liguri; la didascalia di una foto del mensile "Qui Touring" del 2004 che definiva il monte Beigua "un balcone sopra il Tirreno" ed infine "la goccia che ha fatto traboccare il vaso", nell'art. 3 del "Disciplinare di produzione" predisposto dal Comitato promotore per far ottenere il D.O.P. al basilico genovese, è scritto quanto segue: «La zona di produzione del "Basilico genovese" D.O.P. è delimitata al solo versante tirrenico del territorio amministrativo della Regione Liguria con delimitazione individuabile nello spartiacque».

Irrilevante sarebbe constatare che l'esistenza del Mar Ligure è ignorata dai consulenti dei coltivatori genovesi, il guaio è che tale documento è stato approvato, in sequenza, da: Regione Liguria, Ministero dell'Agricoltura, Comunità Europea e tale affermazione è poi stata veicolata dal telegiornale regionale della RAI e da chissà quanti altri media.

Il Mar Ligure non fa parte del Mar Tirreno. Il Mar Ligure ed il Mar Tirreno hanno pari dignità; entrambi assieme a tanti altri mari fanno parte del Mar Mediterraneo.

Tralasciando le ragioni storiche che dall'Età Antica attestano che le coste abitate dai Ligures erano bagnate dal Mare Ligusticum - e quella dei Liguri Apuani era una delle tribù dei Liguri - geograficamente parlando i confini del Mar Ligure sono: ad Ovest una linea immaginaria che unisce Monaco a Capo Corso ed a meridione il parallelo (43° N) che da Capo Corso, passando a Sud dell'Isola Capraia, arriva alla costa toscana in corrispondenza del promontorio che chiude a Nord il Golfo di Baratti. Questi confini sono stati stabiliti da accordi intercorsi tra organizzazioni internazionali e sono riscontrabili sulle pubblicazioni dell'International Hydrografic Bureaux di Montecarlo (1).

I versanti marini delle Alpi Liguri e dell'Appennino Settentrionale sino all'altezza del Golfo di Baratti, devono pertanto essere definiti liguri o ligustici.

Nota
1 - Vedi: Special Pubblication n 23 "Limits of oceans and seas" - 2001 - IHB di Montecarlo (Monaco).

Piero Bordo

pagina aggiornata il 07/07/2006
top

contadores de visitas russian women
contatori per blog

Pagine viste dal 30/01/2013
CAI - Genova Bolzaneto - Via C. Reta 16 R - tel e fax: 010/7406104
PI-CF 93013630103
Per Contattarci
Sito aggiornato da Marco Bisio e Lorenzo Furfaro
Valid HTML 4.01 Transitional

Valid CSS!