CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Bolzaneto
ALPINISMO GIOVANILE



Relazione dell'attività svolta il 27 Settembre 2009 presso la Rocca Maia.




In data 27 settembre 2009, si è svolto un nuovo intervento presso la palestra di arrampicata di Rocca Maia, gestita dal Gruppo di Alpinismo Giovanile del CAI di Bolzaneto.

Erano presenti una decina di ragazzi provenienti, in maniera particolare, dal corso di Base 2009 ed alcuni accompagnatori e genitori.
I lavori realizzati sono consistiti in:
- pulizia delle pareti, dei sentieri di accesso e della base della rocca dalla ricrescita vegetale.
- ripristino della scalinata di accesso alla base della rocca, parzialmente danneggiata.
- controllo dello stato delle protezioni posizionate alle pareti (spit, catene, ecc.)

Durante il corso della giornata è venuto a trovarci Christian Roccati, scrittore di montagna, con l’intento di conoscere noi ed il lavoro svolto alla rocca Maia al fine di inserire questo sito di arrampicata, con la sua storia e i suoi risvolti umani, all’interno di una sua prossima pubblicazione. Ringrazio Christian per il suo interessamento e tutti i partecipanti per la loro collaborazione.

ATTENZIONE: si avvisa che le piastrine dotate di anello che costituivano la sosta per il terzo tiro della via “La Scimmia”, posizionata proprio al di sotto della croce di vetta, SONO STATE SOTTRATTE da sconosciuti. Non appena possibile la sosta verrà riposizionata usando golfari resinati che non potranno essere asportati. Attualmente la sosta in questione deve essere attrezzata utilizzando ancoraggi naturali (si consiglia di non fare affidamento alla croce metallica di vetta, poco sicura!).


AAG Claudio Larosa
Coordinatore tecnico per il progetto Rocca Maia