www.caibolzaneto.net CAI - GE BOLZANETO: Articoli e pubblicazioni






seguici su facebook


 

 





Home >> Commissioni e gruppi>> Gruppo Sentieri

 


Il Gruppo Sentieri


Attività   Adesione  


IL GRUPPO SENTIERI

Come si sa, Genova è una città costruita su di un lungo fazzoletto di terra ricavato tra mare ed erti pendii. Nei secoli, un brulichio di paesi è sorto sulle colline e negli stretti fondovalle. Centinaia di mulattiere e crêuze univano i borghi dell’entroterra con la grande città di mare. Tutti questi percorsi erano le principali vie di comunicazione. Vi transitavano contadini con ceste di frutta e verdura da vendere nei mercati in città. Vi transitavano pellegrini, che viaggiavano da un santuario all’altro alla ricerca della fede. E poi soldati, curati, nobili e tanti altri ancora. Molti anni sono trascorsi da quella realtà e tanto è cambiato. Le colline coltivate a “arze e fasce” sono state a mano a mano abbandonate e l’attività degli uomini si è concentrata in città. Il bosco lentamente ha ricoperto i prati e i campi, quasi a voler custodire un mondo ormai perduto.

Percorrere i sentieri, per la maggior parte degli uomini, è diventato un hobby, un passatempo, non più una necessità. Il popolo dei moderni viandanti è sempre alla ricerca di nuovi percorsi, magari alla ricerca della difficoltà o di un rilassante panorama.
Molti sono i sentieri nel genovesato e in Liguria che possono risvegliare i sensi degli uomini inibiti dalla frenesia della vita quotidiana. Alcuni sono stupendi per la bellezza dei boschi che attraversano. Altri lo sono per la visione di pendii a picco sul mare. Altri ancora per il loro valore storico. Molti di questi sono oggi percorribili. Tanti altri non lo sono.
Sono in gran numero gli uomini, a volte organizzati in associazioni o gruppi, a volte solitari, che si impegnano a rendere accessibili alcuni di questi sentieri. Molti di loro lo fanno per passione, altri per un senso di responsabilità verso il passato, altri ancora per responsabilità sociale, alcuni senza sapere il perché. Tutti però sono volontari che, districandosi nel labirinto della vita quotidiana, dedicano un po’ del loro tempo libero per questa attività.   
Da anni il Gruppo Sentieri della Sezione CAI di Bolzaneto, si occupa di manutenere alcuni vecchi sentieri alle spalle di Genova, quasi come un custode di un mondo nascosto che cela ricchezze storiche, naturalistiche e paesaggistiche. Un sentiero è fatto di polvere e pietre che hanno molto da raccontare ed insegnare, ma non sempre qualcuno che sia disposto ad ascoltare.

Il Gruppo Sentieri ha questa missione: ascoltare cosa i sentieri raccontano per poi mostrarlo alle nuove generazioni. Questa ricchezza, per poter essere trasmessa, deve essere difesa e protetta con un lavoro di continua e periodica manutenzione.
Se la realtà del Gruppo Sentieri è così viva e attiva oggi, lo si deve ad alcuni soci della Sezione, Pietro Guglieri, Pino Gianotti, Gianni Lertora, Euro Montagna e Giorgio Noli. Alla fine degli anni ’80, questo gruppo di amici chiede alla FIE l’affido dei sentieri Bolzaneto – Piani di Praglia e Bolzaneto – Righi. Da quel momento riprende un’attività di manutenzione e segnalazione di alcuni sentieri genovesi interrotta da quasi cinquant’anni. Con il passare del tempo l’entusiasmo cresce e viene realizzato il sentiero Naturalistico dei Laghi del Gorzente, ideato da Vittorio Cian, Angelo Rebora e Giovanni Isola. Il lavoro, certo non manca. Alcuni sentieri necessitano di ripristini e restauri della segnaletica; altri sono migliorati con canalette di scolo, staccionate e muretti a secco. L’attività è sempre più intensa insieme con l’entusiasmo e la volontà.    
Nell’Autunno del 2005 si svolge il 1° corso di formazione Operatori di Sentieristica, prima iniziativa didattica in assoluto del CAI in Liguria. Nato da un’idea di alcuni soci e con l’appoggio della Scuola di Montagna “Franco Piana”, questo primo corso ha l’obiettivo di formare soci che, nel tempo libero, possano dare un valido contributo alla manutenzione dei sentieri locali.

Poco tempo dopo, nel gennaio 2006, quello che all’inizio era un gruppetto di amici, diventa la Commissione Sentieri della Sezione CAI di Bolzaneto, che successivamente si trasformerà nell’attuale Gruppo Sentieri. Nel frattempo il Gruppo ha preso in affido il sentiero Natura di Pian Lupino, sotto ai Piani di Praglia, il sentiero Molinassi – Pietra Grande, alla base del Monte Figogna e una parte del sentiero Frassati, nelle vicinanze del Santuario N.S. di Acquasanta, realizzato quest’ultimo con la collaborazione di tutte le associazioni alpinistiche genovesi e quelle escursionistiche del ponente cittadino. 

Con l’intento di allargare l’organico del gruppo e diffondere una conoscenza di base sulla sentieristica, dopo il successo del primo corso del 2005, nell’Autunno del 2012, in collaborazione con la componente escursionistica della scuola di montagna “Franco Piana”, è organizzato il 2° corso per Operatori dei Sentieri.
Di lì a poco, è preso in affido l’ultimo sentiero, detto dell’Asósto, un percorso di interesse storico alle spalle di Murta.       
Attualmente il Gruppo Sentieri conta l’adesione di più di quaranta soci e ben sette sentieri presi in affido, su cui sono svolte uscite di segnalazione e manutenzione ordinaria e straordinaria.

pagina aggiornata il 17/06/2013
top

contadores de visitas russian women
contatori per blog

Pagine viste dal 30/01/2013
CAI - Genova Bolzaneto - Via C. Reta 16 R - tel e fax: 010/7406104
PI-CF 93013630103
Per Contattarci
Sito aggiornato da Marco Bisio e Lorenzo Furfaro
Valid HTML 4.01 Transitional

Valid CSS!