www.caibolzaneto.net Rassegna Culturale "l'Uomo e la Montagna"







seguici su facebook


 

 



Home >> L'uomo e la montagna >> Premio 2012


Rassegna Culturale


L'Uomo e la Montagna
Premio Alpinistico "C. Cambiaso"
edizione 2012
Uno spazio di incontro tra storia, cultura ed il rapporto dell'uomo con la montagna.


Premio alpinistico Claudio Cambiaso 2012 – 2.a edizione

Nell’elegante cornice dell’Hotel IDEA a San Biagio, martedì 29 maggio
2012 è stato conferito il riconoscimento per l'alpinista ligure che si
sia distinto principalmente per il complesso della sua attività
alpinistica, ma anche per meriti letterari, scientifici, capacità
divulgative o dedizione all'esplorazione del mondo montano. Il premio è
stato attribuito a DAMIANO BARABINO con la seguente motivazione:
“Giovane socio della nostra Sezione, dotato di naturale capacità
alpinistica e di profonda passione per la montagna, ha raggiunto
importanti traguardi, spaziando fra Alpi, Ande ed Africa, in tutte le
stagioni, fino alla salita delle Nordwand di Eiger e Cervino. Istruttore
di Alpinismo, direttore del Corso della Scuola di Alpinismo“Figari”,
istruttore nei Corsi di Escursionismo del CAI di Bolzaneto”. Barabino,
medico cardiologo, è relatore specialistico nei corsi di escursionismo e
tiene aggiornamenti sulla sicurezza in montagna; scrittore di articoli
per riviste sociali e specializzate; appassionato fotografo anche in
condizioni estreme, ha realizzato video proiezioni presentate sia in
ambito associativo che territoriale. Le salite del 2011 sono culminate
con la spedizione in Patagonia e la salita al Fitz Roy per due volte per
due vie diverse.





premio alpinistico
Damiano Barbino


Nell’ambito della serata, ,sono stati consegnati anche la “Gritta d’oro
2012” a Giuseppe Gabbia e la targa speciale femminile a Giovanna Sessarego.
I premi sono stati offerti dalla Gioielleria CAMBIASO e dal Gruppo
Alpinistico “Gritte”.
La serata si è conclusa con la proiezione a cura di Damiano Barabino dal
titolo: "Da Chamonix a el Chalten: un anno di salite”. Abbiamo potuto
apprezzare le salite:
M. Bianco via Bonatti Oggioni al pilastro rosso del Brouillard, Cervino
parete Nord via Schimdt, Eiger parete Nord via Heckmair, Fitz Roy via
Supercanaleta, Aguja Guillaumet via Brenner Moschioni, Fitz Roy via
Californiana e Aguja Poincenot via Whillans Cochrane

Si ringrazia il nostro socio Gioacchino Zagari per la collaborazione e
per l’accoglienza che ha trasformato la serata, già ricca di emozioni e
allegria, in un’autentica festa da vivere insieme.
MGC

Foto di Silvestro Reimondo



premio alpinistico
Giuseppe Gabbia




premio alpinistico
Giovanna Sessarego







pagina aggiornata il 12/12/2012
top

contadores de visitas russian women
contatori per blog

Pagine viste dal 30/01/2013
CAI - Genova Bolzaneto - Via C. Reta 16 R - tel e fax: 010/7406104
PI-CF 93013630103
Per Contattarci
Sito aggiornato da Marco Bisio e Lorenzo Furfaro
Valid HTML 4.01 Transitional

Valid CSS!